Erchie, lì 25.04.2016

Gent.mo Sig. Sindaco
Giuseppe Margheriti

Gent.mo Sig.
Presidente del Consiglio Comunale di Erchie

Gent.mi Consiglieri di Maggioranza e di Opposizione
Trasmessa a mezzo pec ufficio protocollo Comune di Erchie


OGGETTO : invito alla sospensione dei lavori della assise comunale convocata per il giorno 26.04.2016 ore 17.00 per l’approvazione della bozza di convenzione regolante i rapporti tra il Comune di Erchie ed il gestore dell’impianto di trattamento rifiuti in zona PIP Heraclea srl

I sottoscritti cittadini di Erchie, nella loro qualità di attivisti Movimento Cinque Stelle Erchie e del Meetup movimento cinque stelle Erchie, nonché il Prof. Alfredo Nicolì nella sua qualità di presidente dell’associazione “Rinascita Ercolana” espongono ed evidenziano quanto segue.
Come è noto il convocato Consiglio Comunale è chiamato ad approvare la convenzione meglio specificata in oggetto, che disciplinerà i rapporti tra l’Ente e il gestore privato dell’impinato, atto necessario.
In virtù della significativa circostanza che la maggioranza della popolazione comunale è all’oscuro e/o non correttamente e compiutamente informata sull’impianto a realizzarsi, sulle sue caratteristiche tecniche, sulla natura privata dell’impianto, nonché sull’impatto ambientale che lo stesso può avere direttamente e indirettamente sul territorio comunale ecc…
Considerato che, il 25 giugno 1998 ad Aarhus, in Danimarca, è stata adottata, durante la quarta Conferenza Ministeriale dell'UNECE (United Nazions Economic Commission for Europe ), " la Convenzione denominata, dal luogo della firma, di Aarhus, disciplinante, nella materia ambientale, l'accesso all'informazione, la partecipazione del pubblico al processo decisionale e l'accesso alla giustizia.
Che la richiamata Convenzione sancisce, a livello internazionale, il diritto all'informazione ambientale; che è stata recepita e ratificata in Italia con legge n.108 del 2001 nella quale si stabilisce il principio che il cittadino - ha diritto ad essere informato - ha diritto a partecipare - ha diritto ad essere coinvolto e consultato nelle scelte ambientali che lo riguardano e che toccano la salute e l'ambiente;
che la citata Convenzione rafforza il diritto all'informazione ambientale,già sancito dalla Direttiva CE n. 313\1990, ampliandone la portata ed il campo di attuazione alla partecipazione pubblica ai processi decisionali ed all'accesso alla giustizia in materia ambientale, che,insieme,ne costituiscono i pilastri.
Considerato che l’art. 8: “Partecipazione popolare” del Testo unico sull’ordinamento degli enti locali (d. lgs. 267 del 2000), dispone, al comma 3, che: “Nello statuto devono essere previste forme di consultazione della popolazione…dirette a promuovere interventi per la migliore tutela di interessi collettivi e devono essere, altresì, determinate le garanzie per il loro tempestivo esame”.
Che è evidente che ad oggi nessuna consultazione della popolazione comunale è stata indetta e/o svolta;

RITENUTO DOVEROSO


per le considerazioni e le ragioni espresse in premessa, indire tra i residenti nel Comune Erchie una Consultazione popolare affinché la cittadinanza esprima il proprio giudizio sulla realizzazione dell’impianto di compostaggio privato in zona PIP
si chiede che il Consiglio Comunale sospenda l’approvazione dell’oggetto all’ordine del giorno del 26.04.2016, ovvero, l’approvazione della convenzione meglio indicata in oggetto e


DELIBERI


Di indire una consultazione popolare della cittadinanza di Erchie come previsto da statuto e regolamento comunale, proponendo che si esprima positivamente o negativamente sul seguente quesito:
siete favorevoli alla realizzazione dell’impinato di compostaggio privato in Erchie zona PIP?
Con osservanza

Meetup M5S Erchie - Prof. Alberto Nicolì, presidente Rinascita Ercolana

Visualizza Istanza Protocollata

News dal Blog...

Invalid or Broken rss link.

meetup200

decorourbano

Accesso Utenti