Erchie, lì 25.06.2015

Gent.mo Sig. Sindaco Giuseppe Margheriti

Spett.le Giunta del Comune di Erchie

Ge.mo Sig. Presidente del Consiglio Comunale Dott. Ivan Volpe

Al Consiglio Comunale di Erchie

Trasmessa a mezzo pec ufficio protocollo

 

 

OGGETTO: invito alla riduzione delle indennità spettanti al Sindaco e agli Assessori; invito alla rinuncia alla indennità del Presidente del Consiglio Comunale alla luce del disposto dell’art. 39 del Testo Unico sull’ordinamento degli enti locali.

I sottoscritti cittadini di Erchie, nella loro qualità di attivisti del Movimento Cinque Stelle e del Meetup Movimento Cinque Stelle Erchie, in relazione all’invito già formulato durante l’intera campagna elettorale, ma soprattutto nell’ottica di ridimensionare i costi della politica a partire dal territorio di Erchie, alla luce delle condizioni economiche e finanziarie in cui versa il Comune di Erchie, ritenendo doveroso per la nuova amministrazione dare un segnale forte della volontà dichiarata durante la campagna elettorale tesa al contenimento dei costi e alla lotta agli sprechi, più e più volte dichiarata, intendono suggerire ed invitare l’Amministrazione Comunale nelle persone del Sindaco e degli Assessori:

a provvedere alla riduzione delle indennità loro spettanti nella misura che i sottoscritti indicano nel 30% destinando il risparmio che si otterrebbe dalla indicata riduzione alle politiche sociali di welfare per i cittadini ercolani;

a sospendere l’applicazione dello statuto comunale che prevede l’elezione della figura del Presidente del Consiglio Comunale in attesa di provvedere alla modifica dello stesso statuto, in considerazione dell’art. 39 del TU sull’ordinamento degli Enti Locali (D. Lgs 18 Agosto 2000 n. 267) il quale testualmente recita “nei comuni con popolazione inferiore a 15.000 abitanti il consiglio è presieduto dal Sindaco che provvede anche alla convocazione del Consiglio salvo differente previsione statutaria”.

E per l’effetto si invita formalmente il neo eletto Presidente del Consiglio Comunale Dott. Ivan Volpe a rinunciare alla indennità spettante per il suddetto ruolo in considerazione della non obbligatorietà per un comune come Erchie che conta meno di 10.000 abitanti, destinando il risparmio per le casse comunali ottenuto ai fini istituzionali dell’Ente in favore dei cittadini ercolani.

I sottoscritti attivisti del Movimento Cinque Stelle di Erchie, auspicano che le cariche e gli organi in indirizzo vogliano accogliere e mettere in pratica i su citati suggerimenti costituendo inconfutabilmente un risparmio per le casse del Comune di Erchie e un segnale forte e concreto per tutta la cittadinanza di non attaccamento di questa nuova amministrazione né alle cariche né alle indennità.

Meetup M5S Erchie

Visualizza Istanza Protocollata

News dal Blog...

Invalid or Broken rss link.

meetup200

decorourbano

Accesso Utenti